• Italiano
  • English

Centri universitari

Sono confluiti nel Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali i centri universitari già presenti nei cessati Dipartimenti A.L.E.F. e L.A.S.S.

A inizio 2017 è stato istituito il Centro Studi Catulliani.

Il Dipartimento si avvale inoltre del rapporto con il Centro Studi e Archivio della Comunicazione - CSAC che, caso unico in Italia per un’istituzione universitaria, raccoglie opere d’arte, fotografie, progetti di architettura, design, moda, grafica e che ha come scopo istituzionale, oltre alla raccolta, la conservazione, la catalogazione e la promozione del patrimonio culturale, anche quello di consulenza scientifica e didattica. 

CAPAS

Centro per le Attività e le Professioni delle Arti e dello Spettacolo

Il Centro per le Attività e le Professioni delle Arti e dello Spettacolo (CAPAS) è un Centro Universitario istituito su proposta di Luigi Allegri. Il Centro ha come funzione primaria sia l’attività di ricerca sulle arti e sullo spettacolo che l’attività di formazione professionalizzante in questi ambiti, in concorso con soggetti pubblici e privati.

Il Centro si pone inoltre come contenitore istituzionale, dal punto di vista dell’organizzazione, della promozione e della gestione amministrativa, delle attività extra e para-curriculari degli studenti che facciano riferimento all’universo artistico, culturale e comunicativo, ritenute di grande interesse anche in una visione globale di attrattività dell’Ateneo.

CIRS

Centro Interdipartimentale di Ricerca Sociale - Diritti, Società e Civiltà

Il centro di ricerca, riunendo insieme sinergicamente risorse ed esperienze dislocate in Dipartimenti diversi, si pone come punto di riferimento unitario e autorevole nel campo della ricerca sociale per le realtà associative, aziendali e istituzionali, educative e sociosanitarie, di servizio sociale e d’iniziativa civile e politica della città e del territorio.

La ricerca sociale ha un compito insostituibile e prezioso: promuovere la riflessione critica della società, nelle sue svariate articolazioni e nel suo insieme, su se stessa.

CSC

Centro Studi Catulliani

Il Centro Studi Catulliani, incardinato nel Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali - Unità di Antichistica, si prefigge l’obiettivo di costituire un centro documentazione e raccolta di materiali utili allo studio di Gaio Valerio Catullo (con particolare riferimento alla tradizione manoscritta) e pertanto come sede di studio per quanti, studenti e studiosi, vorranno fruirne.

CISR

Centro Interuniversitario per lo Studio del Romanticismo - Sede di Parma

Il Centro Interuniversitario per lo Studio del Romanticismo (CISR) organizza e promuove attività di studio e ricerca incentrate sullo snodo cruciale dell’età romantica nelle diverse culture europee. In un’ottica interdisciplinare, gli studiosi del Centro si occupano inoltre di tutte le manifestazioni che precedono e annunciano la temperie romantica, di ciò che le generazioni romantiche recuperano e reinventano, nonché dei riverberi posteriori della cultura romantica europea e delle sue tracce e influssi in ambiti culturali extra-europei.

La sede dell’Università di Parma, nata dall’adesione di un gruppo di studiosi dell’ex-Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere (poi confluito nel Dipartimento di Antichistica, Lingue, Educazione, Filosofia - A.L.E.F.), si compone di docenti di svariate discipline, afferenti al Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali, nonché di membri esterni.

UniPR Co-Lab

Centro di Ricerca Interdipartimentale per la didattica e il supporto alle pubblicazioni digitali

UniPR Co-Lab è un co-laboratorio digitale (Digital Co-Laboratory, basato sul modello collaboratory) nato nel 2010 a supporto dei docenti e degli studenti dell’Università di Parma.

Il Centro si è ispirato a modelli simili che stanno nascendo in università italiane ed estere, indirizzandosi a creare un ponte tra l’infrastruttura tecnologica e l’attuale organizzazione della ricerca e della didattica.

Pubblicato Giovedì, 12 Gennaio, 2017 - 15:25 | ultima modifica Martedì, 28 Marzo, 2017 - 15:12