• Italiano
  • English
ATENEO DI QUALITÀ ACCREDITATO ANVUR - FASCIA A

1° ottobre 2019 - Il Welcome Point Matricole chiude i battenti, riapre il ParmaUniverCity Info Point

Grande successo del punto di accoglienza estivo con oltre 6mila visitatori. Dal 1° ottobre tutte le info sull’Ateneo al ParmaUniverCity Info Point, sempre nel Sottopasso del Ponte Romano. Gli orari tornano dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 16

Chiude i battenti il Welcome Point Matricole dell’Università di Parma, il punto di informazione, comunicazione e accoglienza aperto dal 1° luglio al 30 settembre nel Sottopasso del Ponte Romano, e “riapre” il ParmaUniverCity Info Point, che dal 1° ottobre torna a essere il luogo delle info sull’Università. Stesso posto, stesso scopo. Cambiano solo gli orari: dal 1° ottobre il ParmaUniverCity Info Point sarà aperto dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 16 con orario continuato.

Vera e propria “porta aperta” dell’Ateneo tra piazza Ghiaia e borgo Romagnosi, al ParmaUniverCity Info Point si svolge attività di informazione e divulgazione sull’Università verso qualsiasi tipo di utente, si mette a disposizione materiale illustrativo sull’Ateneo (dépliant, brochures, cartoline e altro su offerta formativa, servizi per lo studio e oltre lo studio, eventi organizzati dall’Università, ecc.) e si vende il merchandising “targato” Università di Parma, dalle borracce alle penne, dagli shopper in stoffa ai foulard, dalle t-shirt alle felpe con il logo di Ateneo, dagli zainetti alle cravatte e alla cancelleria varia. Il personale e gli studenti dell’Università possono acquistare gli articoli con uno sconto del 20%.

Il Welcome Point Matricole, punto estivo realizzato dall’Ateneo in collaborazione con il Comune di Parma ed ER.GO per i futuri studenti, le matricole e le loro famiglie, ha fatto registrare uno straordinario successo, con oltre 6mila visitatori complessivi nei tre mesi di apertura del servizio, testimoniando così di aver colto un’esigenza vera. Sono state soprattutto visite dirette ma anche contatti telefonici; tra gli argomenti delle richieste di informazioni al primo posto l’assistenza per il reperimento di un alloggio, seguita da immatricolazioni e test di ingresso. Settembre il mese più affollato. Diversificata la provenienza dei visitatori, arrivati non solo da Parma e provincia ma anche dalle province limitrofe e da molto più lontano, per “toccare con mano” i luoghi dove i ragazzi studieranno e spesso, per i fuori sede, per cercare un alloggio dove trascorrere gli anni dell’Università.

 

 

 

Pubblicato Venerdì, 27 Settembre, 2019 - 15:17 | ultima modifica Lunedì, 30 Settembre, 2019 - 10:21