• Italiano
  • English
ATENEO DI QUALITÀ ACCREDITATO ANVUR - FASCIA A

20 marzo 2019 - All’Università di Parma “Parme fête le français en partage”

Alle 15 al Plesso di Viale San Michele, in occasione della Giornata Internazionale della Francofonia

Nell’ambito della Journée internationale de la Francophonie, l’Unità di Lingue del Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali – DUSIC dell’Università di Parma organizza per mercoledì 20 marzo alle 15, nell’Aula Miazzi del Plesso di viale San MIchele (viale san Michele, 9), un pomeriggio di studi su tematiche linguistiche, culturali e letterarie legate al concetto di francofonia: un concetto che ha suscitato nell’ultimo decennio numerosi dibattiti che si sono spinti fino a mettere in discussione la legittimità del termine stesso. La lunga tradizione di studi sulle letterature francofone che ha caratterizzato negli anni le ricerche dei docenti della francesistica di Parma permette all’Università di Parma di distinguersi in quanto luogo di osservazione privilegiato di un fenomeno che muta seguendo le continue trasformazioni del mondo contemporaneo.

Dopo i saluti del direttore del Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali – DUSIC Diego Saglia, interverranno Simonetta Anna Valenti, Pro Rettrice all’Internazionalizzazione (Francophonie et internationalisation), Yves Chemla dell’Université Paris Descartes (Archéologie des études littéraires dites francophones), Nataša Raschi dell’Università di Perugia (Tradurre l’Africa subsahariana).

Il convegno, moderato da Alba Pessini, docente di Letteratura Francese all’Università di Parma, sarà anche l’occasione per riflettere con le docenti Patrizia Bertolani e Chiara Palù su come il Liceo Marconi di Parma abbia recepito l’importanza delle sfide legate all’internazionalizzazione degli studi nelle scuole attraverso l’attivazione di un percorso francofono Esabac.

Per informazioni: elena.pessini@unipr.it, alba.pessini@unipr.it

Pubblicato Lunedì, 18 Marzo, 2019 - 15:12 | ultima modifica Lunedì, 25 Marzo, 2019 - 13:51