• Italiano
  • English

Menu

ATENEO DI QUALITÀ ACCREDITATO ANVUR - FASCIA A

21 novembre - Cibo e sovranità alimentare chiudono “I sabati di Unipr per EXPO”

Dalle ore 10 al Palazzo del Governatore. Ultimo appuntamento della rassegna di lezioni divulgative organizzate dall’Università di Parma con la co-organizzazione del Comune.

Sarà una riflessione su cibo e sovranità alimentare a chiudere sabato 21 novembre gli incontri di “Nutrire il pianeta - I sabati di Unipr per EXPO”,rassegna di lezioni divulgative aperte alla cittadinanza organizzate dall’Università di Parma con la co-organizzazione del Comune di Parma nell’ambito del progetto “Unipr&Expo - L’Università di Parma per Expo 2015”. Dallo scorso 16 maggio al Palazzo del Governatore si sono succedute ventidue lezioni, sotto il segno dell’Esposizione Universale di Milano 2015.

“Storie di cibo e sovranità alimentare tra generi, generazioni e territori. Nativi e migranti si raccontano” il titolo dell’incontro del21 novembre, in programmaalle ore 10 al Palazzo del Governatore. Ne parleranno l’economista Alessandro Arrighetti, del Centro Universitario per Cooperazione Internazionale dell’Università di Parma, e la psicologa Francesca Scuntaro dell’Associazione Cibopertutti, con Mounia El Fasi, Presidente dell’Associazione Donne di Qua e di Là, Anna Maria Gibin, psicoterapeuta del Centro Disturbi del Comportamento Alimentare di Reggio Emilia (Ausl di Reggio Emilia), e Maria Cecilia Mancini, economista, del Dipartimento di Economia dell’Università di Parma.

Cibo buono, cibo sano, cibo nostro e cibo degli altri, cibo di ieri e cibo di oggi. Sapori, qualità e tabù. Generi, generazioni e territori a confronto. Quali sono le nostre percezioni e i nostri sistemi di credenze attorno al cibo? Quali sono i nostri saperi rispetto al diritto al cibo, alla sovranità alimentare e alla sicurezza alimentare? Nell’incontro si racconteranno i risultati di una ricerca nata dalla collaborazione tra il Centro Universitario per Cooperazione Internazionale, l’Associazione Cibopertutti e Forum Solidarietà.

Le conclusioni, dell’appuntamento e della rassegna, saranno affidate in chiusura a Erasmo Neviani, delegato del Rettore per Expo, Francesca Zanella, Pro Rettrice per l'Area Affari generali e legali con delega all’Internazionalizzazione, e Corrado Giacomini, delegato del Rettore al Food Project di Ateneo.

L’iniziativa è aperta a tutti gli interessati, ed è rivolta anche alle scuole superiori di Parma.

Per informazioni: www.unipr.it/expo2015

Pubblicato Lunedì, 16 Novembre, 2015 - 15:32 | ultima modifica Lunedì, 16 Novembre, 2015 - 16:09