• Italiano
  • English

Menu

ATENEO DI QUALITÀ ACCREDITATO ANVUR - FASCIA A

24 gennaio 2018 - Giornata della memoria. Porrajmos: lo sterminio nazista dei Rom

Mercoledì 24 gennaio, dalle ore 9 alle 13, nell'Aula Magna del Polo didattico di via Del Prato (via Del Prato, 3) in occasione della Giornata della Memoria si terrà l'incontro seminariale aperto dal titolo Porrajmos: lo sterminio nazista dei Rom, con la partecipazione di Dimitris Argiropoulos gli studenti del corso di laurea triennale in Scienze dell’educazione e dei processi formativi e del corso di laurea magistrale in Progettazione e coordinamento dei servizi educativi.

La Giornata della Memoria è stata istituita a ricordo dello sterminio del popolo ebraico e dei deportati politici e militari italiani nei campi di concentramento nazisti e si celebra nello stesso giorno in cui le truppe sovietiche hanno liberato il campo di concentramento di Auschwitz (27 gennaio 1945).

Sembra che nessuno voglia riconoscere che la Storia contemporanea ha creato un nuovo genere di esseri umani – quelli che sono stati messi nei campi di concentramento dai loro nemici e nei campi di internamento dai loro amici”
Hanna Arendt

“La presenza Rom in Europa non è necessariamente subordinata ai servizi sociali o ai nazionalismi: nel contesto locale e internazionale, essa è una presenza generatrice di inter e trans-culturalità, di interessanti e singolari forme sociali e politiche di convivenza”
Dimitris Argiropoulos

Tutti gli studenti sono invitati a partecipare.

Pubblicato Martedì, 16 Gennaio, 2018 - 14:55 | ultima modifica Mercoledì, 17 Gennaio, 2018 - 10:58