• Italiano
  • English
ATENEO DI QUALITÀ ACCREDITATO ANVUR - FASCIA A

30 maggio 2019 - Come da sorgente perenne. Persistenza e attualità dell'antico

L’Università di Parma celebra la VI Giornata Nazionale della Cultura Classica

Giovedì 30 maggio in occasione della VI Giornata Nazionale della Cultura Classica, si terranno una serie di eventi interamente dedicati all’antico e alla sua ricezione nel mondo moderno e contemporaneo organizzati in collaborazione tra l’Università di Parma – Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali, la Delegazione di Parma dell’Associazione Italiana di Cultura Classica e i Licei di Parma, Reggio Emilia e Guastalla.

La giornata, promossa dalla Associazione Italiana di Cultura Classica a livello nazionale per diffondere la conoscenza dell’antico e l’importanza che esso riveste nel nostro retaggio culturale, prevede una serie di incontri itineranti che si svolgeranno col seguente programma:

  • ore 9:15 presso l’Aula Magna del Liceo Classico-Scientifico “Ariosto-Spallanzani” (Istituto “Garibaldi” - Via Franchetti, 3 - 42121 Reggio Emilia), convegno di studi su Nuove acquisizioni da papiri;
  • ore 14:30 visita guidata alla città di Reggio Emilia e alla mostra “Antonio Fontanesi e la sua eredità”(a cura di docenti e studenti del Liceo Classico-Scientifico “Ariosto-Spallanzani” e dei Musei Civici di Reggio Emilia);
  • ore 18 presso la Biblioteca dei Paolotti - Università di Parma (Strada Massimo D’Azeglio, 85 - 43125 Parma), Immortale è chi accetta l’istante - Figure femminili dal mondo antico a oggi: letture di testi con intermezzi musicali, a cura di docenti, dottorandi e studenti dell’Università di Parma e dei Licei “G.D. Romagnosi” di Parma, “Ariosto-Spallanzani” di Reggio Emilia e “B. Russell” di Guastalla (RE).

Referente Scientifico:
Anika Nicolosianika.nicolosi@unipr.it

https://www.grecoantico.it/home/convegno/come-da-sorgente-perenne/

Pubblicato Lunedì, 13 Maggio, 2019 - 12:00 | ultima modifica Martedì, 21 Maggio, 2019 - 09:26