• Italiano
  • English
ATENEO DI QUALITÀ ACCREDITATO ANVUR - FASCIA A

8-12 aprile 2019 - In Ateneo la visita degli esperti dell'Agenzia Nazionale per la Valutazione (ANVUR)

Per la prima volta l’Ateneo sottoposto alla visita periodica per l’accreditamento e la valutazione di sedi e corsi di studio. Commissione di 18 esperti, con un focus su 2 Dipartimenti e 9 corsi

Nella settimana dall’8 al 12 aprile l’Università di Parma ospiterà la visita periodica della Commissione di Esperti della Valutazione (CEV) dell’ANVUR (Agenzia Nazionale per la Valutazione del sistema Universitario e della Ricerca), momento centrale del processo di accreditamento e valutazione degli atenei, introdotto nel 2012 secondo una logica di peer-review prevista dalla normativa europea, volta a rilevare sul campo il livello di corrispondenza delle procedure elaborate dall’Ateneo con i requisiti di assicurazione della qualità.

È la prima volta che l’Università di Parma viene sottoposta a questa visita, che è stata preceduta da un accurato esame documentale a distanza, al termine della quale l’ANVUR esprimerà una valutazione dell’Ateneo sull’efficacia dei servizi erogati agli utenti, verificando l’efficienza del sistema di Assicurazione della Qualità messo a punto in Ateneo e applicato dagli attori dei processi di Valutazione e Autovalutazione interna.

La Commissione, composta da 13 esperti docenti e 3 esperti studenti provenienti da altre università italiane, oltre che da 2 funzionari ANVUR, condurrà durante la settimana una serie di audizioni a Rettore, Direttore Generale, Pro Rettore Vicario, Pro Rettori, Rappresentanti del Consiglio di Amministrazione, del Senato Accademico, dei Delegati del Rettore e degli Studenti, Presidio della Qualità, Nucleo di Valutazione, nonché a rappresentanti del personale tecnico amministrativo dell’Area Didattica e Servizi agli Studenti e dell’Area Ricerca, Internazionalizzazione e Terza Missione. Inoltre, il focus verteràsu un campione di Dipartimenti e corsi di studio:

  • Dipartimento di Scienze Chimiche, della Vita e della Sostenibilità Ambientale
  • Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali
  • corso di laurea triennale in Civiltà e Lingue Straniere Moderne
  • corso di laurea triennale in Economia e Management
  • corso di laurea triennale in Fisica
  • corso di laurea magistrale a ciclo unico in Farmacia
  • corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza
  • corso di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina Veterinaria
  • corso di laurea magistrale in Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio
  • corso di laurea magistrale in Chimica
  • corso di laurea magistrale in Programmazione e Gestione dei Servizi Sociali.

L’accreditamento periodico delle sedi universitarie e dei corsi di studio avviene con cadenza almeno quinquennale per le sedi e almeno triennale per i corsi di studio. Il processo di accreditamento, indipendentemente dai corsi e dai dipartimenti selezionati, riguarda tutte le componenti universitarie, dal momento che l’Ateneo, nella sua interezza, deve dare evidenza del possesso, e successivamente della permanenza, dei requisiti di qualità della didattica e dei corsi di studio, della ricerca e della terza missione, nonché del rispetto degli indicatori di efficienza e sostenibilità dell’Università attraverso l’applicazione di un modello di Assicurazione della Qualità basato su procedure interne di progettazione, gestione, autovalutazione e miglioramento delle attività formative e di ricerca scientifica. 

Nel sito web di Ateneo si trova una pagina dedicata al sistema di Assicurazione della Qualità implementato dall’Ateneo, costantemente aggiornata, che contiene ogni documentazione e informazione utile.

Pubblicato Giovedì, 4 Aprile, 2019 - 12:10 | ultima modifica Giovedì, 4 Aprile, 2019 - 12:38