• Italiano
  • English
ATENEO DI QUALITÀ ACCREDITATO ANVUR - FASCIA A

Dal 4 al 27 novembre workshop di fotogiornalismo per gli studenti dell’Ateneo

Organizzato dal CAPAS - Centro per le attività e le professioni delle arti e dello spettacolo. Iscrizioni entro le 13 del 30 ottobre

Si terrà dal 4 al 27 novembre, con cadenza bisettimanale, il workshop di 16 ore sulla tecnica e l’estetica della fotografia, con un focus specifico sulla fotografia di reportage. La terza edizione è stata organizzata dal CAPAS - Centro per le attività e le professioni delle arti e dello spettacolo dell’Università di Parma in considerazione delle numerose richieste e del successo delle due edizioni precedenti.

Il workshop è a cura di Edoardo Fornaciari, uno dei maggiori fotografi e fotogiornalisti italiani, e servirà anche a selezionare studenti volontari che potranno essere inseriti nel team di comunicazione delle manifestazioni di Parma Capitale della cultura 2020.

Gli incontri si terranno dalle 16 alle 18 nella sede del CAPAS (vicolo Grossardi 4, primo piano), secondo il seguente calendario:

  • Lunedì 4 novembre
  • Mercoledì 6 novembre
  • Lunedì 11 novembre
  • Mercoledì 13 novembre
  • Lunedì 18 novembre
  • Mercoledì 20 novembre
  • Lunedì 25 novembre
  • Mercoledì 27 novembre

Per iscriversi è necessario inviare una mail entro le 13 del 30 ottobre 2019 a capas@unipr.it con oggetto “Candidatura WORKSHOP FOTOGIORNALISMO”, indicando nome, cognome, matricola, corso di laurea e recapito telefonico, unitamente a una breve lettera motivazionale. I posti disponibili sono 25.

La frequenza assidua al seminario darà diritto a 1 CFU, secondo il Regolamento per l’attribuzione dei crediti liberi di partecipazione.

Info: www.capas.unipr.it

Edoardo Fornaciari: classe 1952, attivo fin dagli anni Settanta, è un fotografo e fotogiornalista molto noto a livello internazionale. Ha collaborato e collabora con l’Agenzia Gamma e con i principali giornali e riviste del mondo, da Stern a Figaro Magazine, da Time aDer Spiegel, da L’Europeo al New York Times, da Il Mondo a L’Espresso, da Panorama Paris Match, realizzando spesso anche le foto di copertina. Ha lavorato e lavora anche come ritrattista e come fotografo di moda, d’arte e di viaggi.

Pubblicato Mercoledì, 23 Ottobre, 2019 - 13:19 | ultima modifica Mercoledì, 23 Ottobre, 2019 - 13:21