• Italiano
  • English

Menu

ATENEO DI QUALITÀ ACCREDITATO ANVUR - FASCIA A

Grande successo: oltre 1.200 visitatori all'«Open Day Lauree Magistrali»

Ottimo debutto nel Palazzo Centrale dell’Università di Parma per il Salone pensato per chi intende proseguire gli studi dopo la laurea triennale

Ottimo debutto per la prima edizione dell’«Open Day Lauree Magistrali», l’evento di informazione e orientamento che l’Università di Parma ha pensato per gli studenti iscritti ai corsi triennali e per chi ha già una laurea di primo livello e intende proseguire con un biennio magistrale.

Alto l’interesse su tutta l’offerta dell’Ateneo, tanti i visitatori tra gli stand e alle presentazioni dei 38 corsi di laurea magistrale: nel complesso oltre 1.200 persone, cui vanno aggiunte le oltre 1.800 che non potendo essere fisicamente presenti all’Open Day hanno seguito le presentazioni in diretta streaming.

Alle 10 il taglio del nastro, alla presenza del Rettore Loris Borghi, di autorità, docenti, personale e studenti, poi il via alla “non stop” fino alle 18: i visitatori hanno potuto “toccare con mano” la ricca offerta formativa di secondo livello dell’Università di Parma, assistendo alle presentazioni (tenute da docenti, studenti e laureati e coordinate dai giornalisti Roberto Uggeri, Marco Balestrazzi e Pietro Razzini) e parlando con docenti e studenti nei 9 stand degli ambiti didattici che contemplano le lauree magistrali. Presenti anche stand di servizi e strutture dell’Ateneo e di realtà esterne.

«È stato senz’altro un debutto da sottolineare: l’affluenza dei visitatori – ha commentato il Rettore Loris Borghi - testimonia l’interesse per una manifestazione di cui effettivamente l’Università aveva bisogno. Abbiamo un’offerta formativa di secondo livello di grande qualità, illustrarla dettagliatamente in un salone ad hoc è stato, credo, molto importante, sempre tenendo ben presente che prima di tutto viene lo studente. Anche i numeri di oggi, sommati a quelli dell’Open Day dedicato alle lauree triennali di inizio aprile, dimostrano che la strada della nuova governance verso il rinnovamento dell’Università, per una vera e propria “rifondazione” dell’Ateneo, è quella giusta. Noi ne siamo fermamente convinti».

A conclusione dell’Open Day, in Aula Magna alle ore 17.30, si è tenuta la Cerimonia di conferimento dei premi di studio a.a. 2015-2016 per matricole dei corsi di laurea magistrale: premiati 10 studenti del primo anno di alcuni corsi magistrali, nell’ambito di un’intesa tra Ateneo e aziende (Allodi S.r.l.,BPER Services, CGR S.p.A., Emiliambiente S.p.A., Impresa Pizzarotti & C. S.p.A.) formalizzata da una serie di convenzioni. 

Pubblicato Mercoledì, 11 Maggio, 2016 - 19:09 | ultima modifica Giovedì, 12 Maggio, 2016 - 15:02