• Italiano
  • English

Menu

ATENEO DI QUALITÀ ACCREDITATO ANVUR - FASCIA A

Il volume di Alessia Morigi e Riccardo Villicich recensito dalla rivista “Archeologia classica”

Giudizio positivo per la pubblicazione dei docenti dell’Università di Parma sugli scavi di Villa Teodorico a Galeata

Il volume dei docenti dell’Università di Parma Alessia Morigi Riccardo Villicich “Scavi nell'area della Villa di Teodorico a Galeata. Le fasi di età romana”, pubblicato da Bononia University Press a sintesi della collaborazione delle due Università di Parma e Bologna nello scavo della villa di Teoderico, è stato recensito positivamente nella prestigiosa rivista “Archeologia classica” nel fascicolo pubblicato in occasione del settantesimo anniversario dalla fondazione della serie.

Il feedback ha così confermato i risultati di primo piano conseguiti dalle recenti campagne di scavo nel panorama nazionale e internazionale. L’edizione del volume ha inaugurato la pubblicazione degli scavi della Missione archeologica dell’Università di Parma alla villa di Teoderico, in regime di concessione MiBACT al Rettore Paolo Andrei e attiva nel Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali (DUSIC) sotto la direzione di Alessia Morigi con responsabilità scientifica della docente stessa e di Riccardo Villicich. Gli scavi rientrano all’interno della Convenzione Quadro tra Università di Parma e Comune di Galeata e, grazie al Programma "S.F.E.R.A. - Spazi e Forme dell'Emilia-Romagna Antica", dilatano in Romagna le ricerche già in corso a Parma e nell’Appennino parmense.

Una seconda pubblicazione è in preparazione a sintesi delle giornate di studio  previste a Galeata nel prossimo ottobre 2020 nell’ambito del LXXI Convegno di Studi Romagnoli,  dove verrà presentato lo stato di avanzamento dei lavori delle ultime campagne di scavo:  sessioni specifiche saranno aperte ai contributi di docenti e studenti del polo umanistico e del campus che fanno parte del team dell’Università di Parma impegnato nello scavo. Il Convegno rientra tra le attività di “Facciamo conoscenza. L’Università per Parma 2020” e consolida, entro il Programma S.F.E.R.A., la presenza dell’Università di Parma in Romagna, già avviata dal Direttore del Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali (DUSIC), Diego Saglia, grazie alla collaborazione con la Società di Studi Romagnoli.

Per maggiori informazioni: sito di SFERA; sito Società di Studi romagnoli

Pubblicato Martedì, 10 Dicembre, 2019 - 15:11 | ultima modifica Martedì, 10 Dicembre, 2019 - 15:25