• Italiano
  • English

Italo Testa e Ferruccio Andolfi al ciclo di incontri “Io-Tu” del Liceo Classico Romagnosi

Parteciperanno a due dei dieci incontri in programma: Testa il 16 gennaio e Andolfi il 15 maggio

Avrà inizio il 16 gennaio e terminerà il 30 ottobre il ciclo di dieci incontri Io-Tu (Percorsi di riflessione su identità, relazione/conflitto, riconoscimento dell’altro) organizzato dal Liceo Classico Romagnosi in collaborazione con il Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali dell’Università di Parma, il Comune di Parma, l’Università Popolare e la rivista La società degli individui.

Italo Testa, docente di filosofia all’Università di Parma, terrà il primo incontro di martedì 16 gennaio alle ore 17:30, al Palazzo del Governatore (piazza Garibaldi), su La figura del servo-padrone in Hegel e il principio del riconoscimento. Altri relatori del primo ciclo di incontri, che si concluderà il 30 gennaio, saranno Thomas Casadei dell’Università di Modena e Reggio Emilia, i docenti di Filosofia del Liceo Romagnosi e le Associazioni di volontariato di Parma.

Il secondo ciclo di incontri si svolgerà dal 17 aprile al 22 maggio. Martedì 15 maggio Ferruccio Andolfi, già docente dell’Ateneo di Parma, parlerà di Alienazione ed essenza umana in Marx. Al secondo ciclo parteciperà, oltre a docenti di Filosofia del Liceo Romagnosi, anche Barbara Carnevali dell’École des hautes études en sciences sociales (EHESS) di Parigi.

Il terzo ciclo di incontri si svolgerà dal 10 al 30 ottobre e parteciperanno, tra gli altri, Gianfranco Ragona dell’Università degli Studi di Torino e Carla Bagnoli dell’Università di Modena e Reggio Emilia.

Al termine di ciascun ciclo di incontri si svolgerà una tavola rotonda.

Pubblicato Lunedì, 15 Gennaio, 2018 - 10:07 | ultima modifica Martedì, 16 Gennaio, 2018 - 09:00