• Italiano
  • English

Pubblicato il bando d’Ateneo per la partecipazione al Programma ERASMUS PLUS SMT 2018-2019

Per studenti intenzionati a svolgere periodi di tirocinio all’estero presso aziende o enti ospitanti, reperiti autonomamente. Incontro informativo il 15 maggio nel Plesso San Francesco

L’Università di Parma ha pubblicato il nuovo Bando per la partecipazione al Programma ERASMUS PLUS SMT – Mobilità a fini di tirocinio – per l’anno accademico 2018-2019.

L'Azione SMT del Programma Erasmus Plus è finalizzata allo svolgimento di periodi di tirocinio all’estero presso un’Azienda/Ente ospitante reperita autonomamente dallo studente, con il supporto della U.O. Internazionalizzazione o di un Docente del proprio Dipartimento.

Possono presentare domanda di candidatura gli studenti iscritti, per l’a.a. 2017/2018, ad uno dei corsi di studio di I, II e III livello attivi presso l’Ateneo di Parma (con esclusione dei master universitari di I e II livello), compresi anche i corsi interateneo, aventi sede amministrativa presso l’Università di Parma.

Gli studenti interessati possono reperire tutte le informazioni necessarie per poter partecipare alla selezione, compresi il testo del bando, la guida, la documentazione da presentare e i relativi allegati, sul portale di Ateneo. 

Per la mobilità ai fini di tirocinio, il Bando E+ SMT 2018/2019 prevede tre distinte scadenze:

  • 4 GIUGNO 2018 (solo per candidati di LISTA A, cioè già in possesso di una lettera di accettazione da parte dell’azienda ospitante);
  • 12 OTTOBRE 2018 (solo per candidati di LISTA A, cioè già in possesso di una lettera di accettazione da parte dell’azienda ospitante);
  • 8 FEBBRAIO 2019 (per candidati di LISTA A e LISTA B, questi ultimi non in possesso di una lettera di accettazione da parte di un’azienda ospitante).

La domanda di candidatura è ACCESSIBILE PER LA COMPILAZIONE DAL GIORNO 4 MAGGIO 2018.

Secondo le disposizioni riportate nella guida al Programma Erasmus Plus, è essenziale la conoscenza adeguata della lingua del Paese di destinazione:

  • Per i candidati di LISTA A, è automaticamente riconosciuto un livello di competenza linguistica B2 della lingua utilizzata durante il periodo di scambio;
  • per i candidati di LISTA B, il possesso del livello di competenza linguistica costituirà requisito sostanziale ai fini della selezione.

Lo studente che non sia già in possesso di una lettera di accettazione da parte dell’Azienda/Ente ospitante dovrà dimostrare la conoscenza di una lingua veicolare (Francese, Inglese, Portoghese, Spagnolo e Tedesco), pari o superiore al livello B2 del documento “Europass passaporto delle lingue”. L'Università di Parma ha previsto, per il bando Erasmus Plus SMT 2018/2019, la verifica obbligatoria delle competenze linguistiche attraverso il sostenimento del Language Placement Test di Ateneo. Ai fini della selezione, risulta valido un livello B2, o superiore, acquisito durante le precedenti prove LPT sostenute in data 21-22-23 febbraio 2018. Le prossime sessioni in programma saranno comunicate alla pagina http://www.unipr.it/LPT.

È prevista una sessione informativa relativa al bando in data 15 maggio 2018 alle ore 11.30 presso l’Aula C del Plesso San Francesco (p.le San Francesco, 3 – 43121 Parma)

Ulteriori informazioni posso essere reperite contattando la U.O. Internazionalizzazione all’indirizzo internship@unipr.it.

Pubblicato Mercoledì, 9 Maggio, 2018 - 11:08 | ultima modifica Mercoledì, 9 Maggio, 2018 - 11:09