• Italiano
  • English

Menu

ATENEO DI QUALITÀ ACCREDITATO ANVUR - FASCIA A

8 ottobre 2020 - Tattiche spaziali: percorsi, rotture dell'ordine, riappropriazioni

Giornata di studi nel Plesso di Borgo Carissimi, con inizio alle ore 9:15
tattichefotofoto

Giovedì 8 ottobre nell'Aula Magna “Angelo Scivoletto” del Plesso Carissimi (Borgo Carissimi 10, Parma) si svolgerà il convegno Tattiche spaziali: percorsi, rotture dell'ordine, riappropriazioni.

L'iniziativa è parte di un progetto di ricerca sui temi della mobilità portato avanti in collaborazione con il Centro MoHu (Mobility and the Humanities) dell'Università di Padova, con l'Università di Milano-Bicocca e con il CRPM, Centre de Recherches Pluridisciplinaires Multilingues dell'Université Paris - Nanterre.

Il convegno è co-organizato dai docenti del Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali Giulio Iacoli (Unità Italianistica) e Davide Papotti (Unità Educazione).

Alla giornata di studi, che prenderà il via con i saluti di Diego Saglia, Direttore del Dipartimento, prenderanno parte, oltre agli stessi Giulio Iacoli e Davide Papotti, Lucia Quaquarelli (Université Paris Nanterre), Matteo Colleoni (Università di Milano-Bicocca), Carla Danani (Università di Macerata), Claudio Minca (Università di Bologna), Laura Gherardi (Università di Parma), Federico De Matteis (Università dell’Aquila), Giada Peterle (Università di Padova, MoHu Centre), Marina Guglielmi (Università di Cagliari), Diego Varini (Università di Parma), Adrien Frenay (Université Paris Nanterre) e Tania Rossetto (Università di Padova, MoHu Centre).

Quattro le sessioni previste nel corso della giornata, ossia “Pensare spazialmente: luoghi e mobilità”, “Territorio, potere, movimento”, “Abitare e raccontare il territorio: casi di studio”, “Letterature, reclusione, prossemica”.

Per motivi legati alla capienza dell'aula, si prega chi fosse interessato a partecipare di segnalare preventivamente via email la propria presenza agli organizzatori Giulio Iacoli (giulio.iacoli@unipr.it) e Davide Papotti (davide.papotti@unipr.it).

Pubblicato Lunedì, 5 Ottobre, 2020 - 19:17 | ultima modifica Mercoledì, 7 Ottobre, 2020 - 09:23