• Italiano
  • English

Menu

ATENEO DI QUALITÀ ACCREDITATO ANVUR - FASCIA A

9 aprile - Fedra: letture di un mito

Giornata di studi sul mito di Fedra con la partecipazione delle scuole

Giovedì 9 aprile, nell'aula Magna dell'Università (Via Università, 12), si terrà la giornata di studi Fedra: letture di un mito con la partecipazione delle scuole coinvolte nel progetto incentrato sul mito di Fedra e sulle principali rielaborazioni letterarie antiche e contemporanee, curato da Giuseppe Biondi.

Il progetto, proposto dal Dipartimento di Antichistica, Lingue, Educazione, Filosofia - A.L.E.F. con la collaborazione del Dipartimento di Lettere, Arti, Storia e Società, ha interessato il Liceo Rinaldo Corso di Correggio (RE), il Liceo Classico Gian Domenico Romagnosi, il Liceo Attilio Bertolucci e il Convitto Nazionale Maria Luigia di Parma.

Sono attivamente coinvolti nella giornata di studi circa 150 alunni guidati dai loro docenti di materie letterarie. L'iniziativa si configura come un preludio all'evento di informazione e orientamento dell’Ateneo “Studiare a Parma. L’Università in Open Day”, in programma per i prossimi 16 e 17 aprile.

Alle ore 10 l'incontro sarà aperto dai saluti del Magnifico Rettore Loris Borghi e di Giuseppe Biondi, Direttore del Dipartimento di Antichistica, Lingue, Educazione, Filosofia - A.L.E.F.

A seguire il Liceo Rinaldo Corso di Correggio (RE) presenterà il progetto dal titolo La verità, vi prego, sull’amore. Lettura drammatizzata dell’Ippolito di Euripide (docente responsabile Elisabetta Grisendi), mentre il Liceo Classico Gian Domenico Romagnosi di Parma illustrerà il progetto Riflessi di Fedra (docenti responsabili Ilaria Mazza e Elisa Piccinini). Chiuderanno la mattinata le presentazioni dei progetti Infelix Dido. Disceptatio de Didonis persona epica sive tragica ad Senecae Phaedram comparata Declamatio “sine ira et studio” de Senecae Phaedrae ter conversis locis del Liceo Attilio Bertolucci di Parma (docente responsabile Sabrina Bonati).

Alle ore 14:30 il Convitto Nazionale Maria Luigia di Parma proporrà i progetti La cosa più bella. Una chiave di lettura della tragedia euripidea, all’insegna del carpe diem Phaedra goes West. Desire under the Elms di Eugene O'Neill (docenti responsabili Orazio Scerra e Carla M. Gnappi)

Alle ore 16 chiuderanno l'evento le riflessioni conclusive di Giulio Iacoli del Dipartimento di Lettere, Arti, Storia e Società.

Informazioni

Dipartimento di Antichistica, Lingue, Educazione, Filosofia - A.L.E.F.
Via M. D’Azeglio, 85 - 43125 Parma
Tel.: +39 0521032369
Fax: +39 0521032215
E-mail: massimo.magnani@unipr.it.

Pubblicato Mercoledì, 1 Aprile, 2015 - 17:27 | ultima modifica Venerdì, 26 Febbraio, 2016 - 11:20