• Italiano
  • English

Menu

ATENEO DI QUALITÀ ACCREDITATO ANVUR - FASCIA A

Unità PSICOLOGICO-SOCIALE

L’Unità Psicologico-Sociale è caratterizzata dalla confluenza di molteplici prospettive orientate all’analisi dei processi individuali, relazionali, sociali e istituzionali nei diversi contesti di vita degli individui e dei gruppi e alla luce delle trasformazioni della società contemporanea.

I nuclei di interesse su cui convergono i diversi settori scientifico-disciplinari che la compongono (psicologia, sociologia, dottrine politiche, diritto) riguardano le forme della soggettività e della comunicazione; l’interconnessione dei processi individuali, interpersonali, sociali e politici; le relazioni tra generi e generazioni; le dinamiche di inclusione/esclusione; i processi di sviluppo tipici e atipici nel ciclo di vita; le relazioni educative e di cura; le rappresentazioni di sé e la costruzione dell’identità; i processi politici e le elaborazioni teoriche di essi; i mutamenti in corso nella composizione etnica e religiosa della popolazione e le dinamiche inter-gruppo e interculturale ad essi connesse. La ricerca è condotta attraverso diverse metodologie quantitative e qualitative con una peculiare attenzione agli aspetti teorico-epistemologici della ricerca.

Settori Scientifico-Disciplinari

  • M-DEA/01: Discipline demoentoantropologiche
  • M-PSI/04: Psicologia dello sviluppo e psicologia dell’educazione
  • M-PSI/05: Psicologia sociale
  • M-PSI/07: Psicologia dinamica
  • SPS/02: Storia delle dottrine politiche 
  • SPS/07: Sociologia generale
  • SPS/08: Sociologia dei processi culturali e comunicativi
  • IUS/11: Diritto ecclesiastico e canonico
Tema annuale

Il tema di interesse unitario che l’Unità Psicologico-Sociale ha deciso di individuare per gli anni accademici 2016/17, 2017/18 e 2018/19 è quello delle Migrazioni, in considerazione del rilievo che i processi migratori assumono sempre di più nella realtà contemporanea.

Tutte le informazioni sulle iniziative in programma sono pubblicate nella pagina dedicata:

Strutture e servizi

Gli studi dei docenti e del personale tecnico-amministrativo sono dislocati nei locali del Plesso di Borgo Carissimi.

L'Unità Psicologico-Sociale dispone di due servizi di biblioteca:

  1. la Biblioteca di Psicologia intitolata a Marta Montanini, studiosa di psicologia dello sviluppo che ha contribuito in maniera determinante alla nascita e alla diffusione della psicologia all’Università di Parma, cui è annessa una nuova sala studio da 20 posti.
  2. la Sezione di Studi politici e sociali della Biblioteca Socio-Pedagogica

Le attività didattiche si svolgono nelle aule del Plesso di Borgo Carissimi e dell'adiacente Polo Didattico di Strada Del Prato, dove è collocato anche un laboratorio informatico con 60 postazioni.

Sono attivi tre laboratori per la ricerca in ambito psicologico: un Laboratorio di osservazione, un Laboratorio di studio del linguaggio e un Laboratorio di psicologia sociale.

Un laboratorio informatico con una decina di postazioni, collocato nei locali del piano mansardato, è utilizzato per attività di ricerca di dottorandi e docenti.

Offerta formativa

All'Unità di Psicologico-Sociale del Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali fa riferimento un corso di laurea:

Sono inoltre organizzati master di I e II livello su tematiche inerenti l'Applied Behavior Analysis (A.B.A.) ed è attivo un dottorato di ricerca in Psicologia.

Pubblicato Lunedì, 7 Novembre, 2016 - 17:52 | ultima modifica Martedì, 22 Settembre, 2020 - 11:38

Riferimenti/contatti

Unità PSICOLOGICO-SOCIALE
Borgo Carissimi, 10
43121 - Parma
TEL: +39 0521 034816 | 034871

Coordinatore di Unità
MOLINARI Luisa

Docenti afferenti
ANELLO Giancarlo
CARICATI Luca
CIGALA Ada
CORSANO Paola
DERIU Marco 
GHERARDI Laura
GIUFFRE' Martina 
LEONARDI Emanuele
MANCINI Tiziana
MOLINARI Luisa 
MUSETTI Alessandro
TRUFFELLI Matteo